Straccetti di pollo al limone

Straccetti di pollo al limone

Straccetti di pollo al limone

Una ricetta davvero furba per servire un croccante pollo fritto sono gli straccetti di pollo al limone.

Riducendo il pollo in straccetti infatti, si ottiene il duplice effetto di rendere questo secondo piatto gradevole e conviviale da consumare, potendo sollevare con degli stecchini i pezzetti di pollo e nello stesso tempo evitare che la cucina, i capelli ed i vestiti diventino ostaggi di un afrore di frittura.

Pochi minuti, infatti, e gli straccetti di pollo al limone saranno pronti, croccanti e dorati.

La caratteristica sgrassante del limone infine, li alleggerisce esaltandone il profumo ma se si desidera ottenere anche un effetto afrodisiaco, una generosa spolverata di zenzero sugli straccetti di  pollo al limone a fine cottura renderà l’ atmosfera ancora più caliente.

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:

  • 2 fette di petto di pollo;
  • Succo di 1 limone;
  • Origano;
  • 1 cucchiaio di Grana grattugiato;
  • Pangrattato q.b.;
  • Sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE:

Tagliare le fette di petto di pollo in rettangoli delle dimensioni di un dito e passarli nel pangrattato.

In una padella mettere l’ olio, i pezzi di pollo impanati, il cucchiaio di formaggio, origano, sale e pepe.

Quando gli straccetti sono ben dorati, aggiungere il succo di limone. Spegnere quando il liquido si sarà assorbito.

About the Author